Franciacorta Unita

E’ stato presentato ieri presso il monatsero di San Pietro in lamosa, quello che per molti rappresenta un accordo storico. 18 comuni Franciacortini hanno sottoscritto un’accordo che prevede una nuova forma di aggregazione sovracomunale con lo scopo di riprogettare il territorio della Franciacorta, di tutelarlo e valorizzarne le peculiarità ad ogni livello.

Questo accordo rappresenta un grande risultato anche per la nostra lista civica, che ha sempre spinto con forza i progetti volti alla cooperazione ed unità d’intenti fra i paesi franciacortini. Questo nuovo stile, questa visione d’insieme, ha permesso in passato di ottenere risultati non raggiungibili singolarmente… è davvero di buon auspicio vedere che la strada che abbiamo contribuito a tracciare viene seguita e sviluppata!

Ammanco nel bilancio dell’Asilo di Cazzago

La lista civica Obiettivo Comune di Cazzago San Martino ha appreso in questi giorni la notizia dell’ ammanco registrato nel bilancio della scuola dell’infanzia Liduina Salvatori di Cazzago San Martino.

Il tutto è avvenuto nel periodo in cui la responsabilità della gestione era affidata al precedente consiglio direttivo.

Nostra convinzione è che le decisioni e gli atteggiamenti adottati dagli organismi di gestione, pur nella buona fede ed a titolo volontaristico, il mancato controllo, la mancata revisione, siano indice di una cattiva amministrazione, che non possiamo giustificare.

Nell’esprimere la nostra piena solidarietà al nuovo Presidente e al nuovo Consiglio Direttivo della scuola dell’infanzia, dichiariamo la nostra disponibilità a continuare la già fattiva collaborazione alle iniziative che periodicamente vengono organizzate a sostegno della scuola.

A seguito della recente sconfitta elettorale si erano già avviati un confronto e una riflessione al nostro interno, tesi ad individuare le azioni e i percorsi necessari ad un rilancio della nostra proposta politica. Questo increscioso episodio ci impegnerà ancor di più a fondare il nostro progetto politico su principi quali: competenza, onestà e trasparenza.

Convinti che sia nostro impegno prioritario portare avanti un progetto politico basato sui suddetti principi, pur nell’amarezza della contingente situazione, ci dichiariamo pronti a sostenere azioni amministrative che portino all’istituzione di sezioni di Scuola dell’Infanzia Statali nel plesso scolastico di Cazzago San Martino, così come era stato proposto ma non attivato dalla precedente amministrazione, con il triplice scopo di:
– ottimizzare l’offerta didattica; la scuola statale garantisce due insegnati su ogni sezione.
– favorire la continuità didattica con la scuola primaria, garantendole la direzione dell’Istituto Comprensivo Statale “Card. Giulio Bevilacqua”.
– fornire un servizio più economico e con un tempo scuola potenziato alle famiglie che ne hanno la necessità .

L’amarezza di questa situazione non deve però farci dimenticare l’instancabile lavoro ed i positivi risultati raggiunti nei 18 anni di vita di questa storica lista, anche grazie alle persone che a vario titolo sono coinvolte in questa vicenda.

Lista Civica Obiettivo Comune

Aiutiamo l’Emilia Romagna

Molte sono le iniziative a sostegno della ripresa dell’Emilia in seguito agli eventi sismici che l’hanno messa in ginocchio. Fortunatamente gli Italiani si dimostrano ancora una volta un popolo solidale ed operoso, soprattutto in momenti così drammatici.

Cerchiamo così anche noi di dare il nostro minuscolo contributo per far si che su questa tragedia non cali la tensione.

Ricodiamo quindi il n° utile per la contribuzione con sms : 45500

E promuoviamo la principale iniziativa bresciana:

http://www.fondazionebresciana.org

e per sentirsi parte della profonda cultura Emiliana, suggeriamo il sito della regione Emilia Romagna:

http://cultura.regione.emilia-romagna.it/estero/multimedia/guarda-i-video/

Forza Emilia… l’Italia intera è con voi!

W la repubblica!

Esito del referendum del 2 Giugno per la scelta tra Repubblica e Monarchia:

12 718 019 voti per la repubblica, e 10 709 423 favorevoli alla monarchia (link curiosità).

La repubblica vince… W la repubblica!

La repubblica Italiana, dal dopo guerra ad oggi, ha vissuto momenti di grande slancio, come momenti di grave difficoltà. Il nostro periodo storico, non rientra certo fra i migliori purtroppo… questo però non può che spronarci, non può che indurci a far meglio, per noi e per le generazioni future.

E’ sempre più forte la necessità di maggiore partecipazione. Questo periodo di grave crisi della politica non sfocierà in nulla di buono se non saremo in grado di farci carico dei suoi problemi. Ognuno per la sua parte!

I partiti sappiano trovare la forza di riformarsi e ridiventare un riferimento chiaro e trasparente per le problematiche della società civile. Se non riusciranno in questo, il loro futuro diverrà sempre più incerto, così come il loro peso nella gestione della “cosa pubblica”.

La società si muova! Si metta in gioco, quindi pretenda che gli sforzi di chi ha saputo fare l’Italia, non siano stati vani, non dimenticati…

W la Repubblica… W l’Italia!