I punti fermi

Oggi, venerdì 17/2/12, il coordinamento si è riunito per capire come procedere nel percorso verso le prossime elezioni comunali e, in seguito all’ uscita di un partito della coalizione, Federazione della Sinistra, sono stati stabiliti i seguenti punti fermi:

  • Si ribadisce la decisione di ricorrere al metodo delle primarie vista l’impossibilità di definire un nome condiviso, sulla base di quanto stabilito negli incontri del coordinamento e riportato in assemblea. La probabile data è il 26/2/12, eventali ritardi saranno tempestivamente comunicati; il regolamento pubblicato nella sezione verbali
  • Tutti i partiti e le forze aderenti alla lista civica °Obiettivo Comune°, riconoscono il coordinamento quale organismo legittimato alla discussione di eventuali problematiche ed alle relative prese di posizione
  • Nella definizione della giunta, in caso di una eventuale vittoria della lista, dal momento che i candidati saranno quelli ritenuti competenti e meritevoli di fiducia, non si intende ricorrere alla nomina di assessori esterni salvo che tutti gli stessi non concordino diversamente
  • Nella eventuale formazione della giunta si prenderanno in considerazione le seguenti caratteristiche: COMPENTENZE, AREA DI APPARTENENZA, CONSENSO rispettando e tenendo in considerazione tutte le anime che compongono la coalizione
  • Non saranno prese in cosiderazione ulteriori candidature a Sindaco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*